Percorsi sociali

Nel 2015 è iniziato un complesso processo di riutilizzo creativo grande 600 m2, il Laboratorio Urbano Popolare LUPo. Da terminal di autobus questo spazio diventa luogo multifunzionale dedicato alle arti e ai mestieri, alla condivisione e all’aggregazione. Lentamente recuperato e reso vivibile secondo principi di sostenibilità ambientale e sociale, è un luogo in cui persone si rimboccano le maniche e si incontrano per filtrare e scambiare idee, per uno sviluppo personale e collettivo. E’ da questo spazio che nasce l’idea di un Festival dedicato all’Upcycling, filosofia pratica di riutilizzo creativo ed ecosostenibile di materiali destinati a riempire le discariche che vengono invece reinterpretati e rimessi in circolo in una nuova forma. L’Upcycling Fest è quindi il proseguimento di un percorso, una tappa importante e prolungata, che prevede diversi mesi di interventi sulla città di Catania che culmineranno con il festival vero e proprio. Ecco le tappe che abbiamo previsto per questo percorso: COMPOSTIERA di QUARTIERE Sulle rovine di un edificio crollato da decine di anni, nel quartiere del Castello Ursino, sopra strati di spazzatura e detriti è nato un piccolo giardino curato da alcuni abitanti del quartiere. E’ da qui che si vuole aprire il percorso di upcycling per la città con la costruzione di una compostiera di quartiere, rigeneratrice di terra che, insieme agli instancabili lombrichi, trasformerà bucce di banana e scarti di cucina in nutriente terra per il giardino. PIAZZA dei LIBRI e la libreria sotto l’albero Nel 2014 insieme all’Associazione Gammazita abbiamo istituito un nuovo bene culturale per la città: Piazza dei Libri, biblioteca ad emeroteca urbana, all’ombra di un grande albero piantato qualche decennio prima da un abitante della zona. Le radici del grande ficus continuano a cambiare la conformazione dell’asfaltoe risulta ora necessario rinnovare le librerie che ospitano la biblioteca sotto l’albero. Il restyling della biblioteca sarà fatto sempre in sintonia con i principi dell’upcycling, utilizzando materiali di scarto recuperati. SISTEMA a ENERGIA RINNOVABILE del LUPo Inaugurazione dell’impianto energetico del LUPo che è diventato più potente che mai passando da 2 a 8 pannelli solari! Il supersistema di energia rinnovabile permetterà anche l’apertura al pubblico e la messa in uso degli spazi laboratoriali, resi agibili grazie ai lavori di recupero svolti dagli attivisti del LUPo nei primi mesi del 2018.