assessore arcidiaconoRestare aperti al dialogo con tutte le parti coinvolte nella gestione di un bene comune, mantenendosi fedeli a principi di sostenibilità, trasparenza, cittadinanza attiva, cooperazione e partecipazione dal basso, è una strada che potrebbe permettere di costruire una città con e per i cittadini. Ieri gli attivisti del LUPo e alcuni membri della delegazione costituita durante l’assemblea del 22 ottobre contro l’abbattimento del LUPo, hanno accolto l’assessore Arcidiacono per un tour della palestra.

Un momento di confronto e dialogo che ha permesso ad un rappresentante di coloro che amministrano questa città di avere esperienza diretta del lavoro svolto dai cittadini che hanno preso in cura un bene comune.

Attendiamo ora l’incontro tra delegazione e assessore, previsto per la settimana prossima, in cui sarà resa nota la decisione finale della giunta comunale sull’inserimento o meno del progetto parcheggio LUPo nel piano parcheggi.

Continuano la raccolta di adesioni e firme per la petizione “Viva pia

zza Lupo” e il racconto sui social dei 4 anni di attività del Laboratorio Urbano Popolare attraverso l’hashtag #perchéalLUPo.

Siete tutti invitati a partecipare!